Documentazione
Torna al sito web >

Segnaposto variabili globali

In diversi punti della EULANDA è possibile creare testi dinamicamente con segnaposto. Oltre ai segnaposto che dipendono dai moduli, esistono diversi segnaposto generalmente validi. Questi sono elencati di seguito.

Articolo destinato ad amministratori, utenti e sviluppatori. Talvolta è richiesta la conoscenza delle strutture interne di EULANDA, come ad esempio il registro SQL.

Esempi:


  • Per ogni report di stampa è possibile memorizzare una specifica per l'oggetto dell'e-mail e il testo dell'e-mail. Oltre ai segnaposto per l'oggetto corrente (ad esempio, il calcolo), possono essere utilizzati anche tutti i segnaposto globali successivi.

  • Firma e-mail (globale e personale) nelle impostazioni

  • Interfaccia di archiviazione (opzionale)Nell'interfaccia di archiviazione è possibile utilizzare segnaposto per controllare l'archiviazione, determinare la directory di esportazione e generare ulteriori file di testo o XML necessari per il trasferimento a un sistema di archiviazione esterno.


  • Nella definizione di Quick Info, tuttavia, i segnaposto sono avvolti da segni in doppio dollaro invece che in percentuale.

Valori di base

Fondamentalmente, tutti i valori di testo e numerici sono disponibili che si trovano sotto la chiave "ODULESrunddwerte" nel Registro di sistema. Le singole sottochiavi devono essere separate da un singolo punto nel segnaposto e alla fine segue - anche questo separato da un punto - il nome del valore così come è memorizzato nel registro.

Se, ad esempio, si desidera generare il numero di codice bancario delle seconde coordinate bancarie memorizzate nel master dell'azienda, viene utilizzato il valore di base del segnaposto Bank.2.BLZ, poiché il valore richiesto "BLZ" si trova nel registro di sistema alla voce "ODULESankank".

Esempi

gundwerte.firmenstamm.Firma

Azienda

gundwerte.firmenstamm.Strasse

Strada
gundwerte.firmenstamm.PLZ

CAP

gundwerte.firmenstamm.Ort

Paese

gundwerte.firmenstamm.Hompage

Hompage

gundwerte.firmenstamm.Tel

numero di telefono

gundwerte.firmenstamm.Fax

numero di fax

gundwerte.Bank.1.IBAN

gundwerte.Bank.1.BIC

gundwerte.Bank.1.NAME

Prima banca depositata nella base aziendale

Impostazioni predefinite dell'utente

Come per "Basic values", tutti i valori di registro della chiave di registro "SER<current user>asic values" sono resi disponibili tramite "user basic values" (valori di base dell'utente). I.A. non vengono memorizzati valori speciali di EULANDA. Viene invece utilizzato per creare i propri valori o sottotasti che consentono di creare output dipendenti dall'utente (ad esempio, firme).

L'impostazione predefinita dell'utente values.controls ha un ruolo speciale. Si veda il paragrafo successivo.

Usergrundwerte.Controls

Qui è possibile richiamare il colore e le impostazioni di font correnti. I valori restituiti sono formattati in modo da poter essere utilizzati in HTML/CSS.

Il segnaposto completo ha la seguente struttura:

usergrundwerte.controls.<Elemento>.<Proprietà>
 

Ad esempio, %usergrundwerte.controls.FieldEditing.FontFamily% restituisce il carattere di un campo di immissione in modalità modifica.

Una pagina HTML di esempio può essere trovata in EULANDA nella pagina degli sviluppatori (Quick Launch Toolbar / System Administration) sotto "ControlProperties".

Elementi

Caption

Etichettatura di campo nelle maschere di input

GroupHeader

Gruppo intestazione nelle maschere di input

Field

campo d'immissione

FieldEditing

Campo d'immissione attivo (cambio di modo)
FieldSearching

campo di immissione attivo (modo di ricerca)

FieldViewing

campo di immissione attivo (modalità di visualizzazione)

FieldReadonly

Campo d'immissione (sola lettura)
FieldHighlighted

Campo d'immissione (evidenziato)

GridHeader

Titolo della tabella

Grid

Celle della griglia

GridSelected

Elementi tabella selezionati

Sidebar  
TreeView

Visualizzazione albero (ad esempio, albero caratteristico)

Menu

barra dei menu

Title

Titolo nella finestra di dialogo

SubTitle

Sottotitoli nella finestra di dialogo

SmallTitle

Fonte piccolo

Surface

piano

Accent

colore accento

Background

colore di sfondo

BackgroundDisable

Sfondo disattivato

Code

Codice programma (larghezza font fissa)

Proprietà

Color

colore font

ColorDisabled

Colore font (disabilitato)

ColorHilighted

Colore font (evidenziato)

BackgroundColor

colore di sfondo
BackgroundColorHilighted

Colore sfondo (evidenziato)

BackgroundColorDisabled

Colore sfondo (disabilitato)

IconSize

Dimensione simbolo (scala dpi)
IconSizeNative

Dimensione del simbolo (non in scala)

FontFamily

Famiglia di caratteri CSS

colorCSS

Colori solo codice CSS

CSS

Codice CSS per font e colore

disabledCSS

Codice CSS (disabilitato)

hilightedCSS

Codice CSS (evidenziato)

Sessione

Analogamente ai "Valori di base", qui viene restituita la chiave di registro "ESSION" insieme ai tasti secondari esistenti, a condizione che sia disponibile la versione EULANDA corrispondente. Le chiavi di sessione sono voci "volatili" che non vengono memorizzate nel server. Questi sono quindi disponibili solo nell'attuale processo in corso.

Proprietà (proprietà client)

Con questi segnaposto viene visualizzato il percorso della rispettiva cartella mediante il prefisso delle proprietà. Ad esempio, se si desidera visualizzare l'Ordine da Desktop, immettere property.folder.desktop. L'output è C:sersustermannesktop.

folder.

folder.desktop

piano di scrivania

folder.windows

Finestre di posizione

folder.windowstemp

dati temporanei Finestre

folder.eulandatemp

dati temporanei EULANDA
folder.exe

Posizione dell'exe

folder.client

Colore sfondo (disabilitato)

folder.clientblobcache

 
folder.clientcache

Dimensione del simbolo (non in scala)

FontFamily

Famiglia di caratteri CSS

folder.appdata

Elenco delle impostazioni dell'applicazione

folder.cdburn

Codice CSS per font e colore

folder.mydocuments

Elenco dei documenti propri

folder.personal

Elenco "Documenti

folder.internetcache  
folder.cookies

Elenco dei cookie

folder.personal

Elenco "Documenti

folder.history

Storia di Internet Esplora

folder.localappdata

Elenco dei dati temporanei del browser Web

folder.programfiles

Registrazione dei programmi

folder.commonappdata

Directory dei file con i dati applicativi di tutti gli utenti

folder.mypictures

Immagini "Directory

folder.myvideo

Direttorio "Video propri

folder.programfilescommon

Directory di file condivisi

folder.commondocuments

Directory "Documenti Condivisi

folder.commonadmintools

Directory "Strumenti di amministrazione condivisi

folder.admintools  
folder.startup

Directory "Autostart" dei programmi

folder.datalinkdir

Elenco dei link per le fonti di dati ADO

folder.udllocalappdata  

 

global.

global.primarylang

Lingua principale del cliente

global.primarylocal

 

global.uilang

lingua dell'utente

global.defprintlang

 
folder.exe

Posizione dell'exe

global.defprintlocal  

client.

client.number

numero utente

exe.

exe.mainversion

versione principale

exe.subversion

eversione

exe.release

Uscita della versione principale/secondaria

exe.build

numero interno del gruppo exe

exe.version

Versione Exe

exe.fullversion

Versione del programma principale con build

exe.udlfilename  
exe.fullname  

wts

wts.clientname

accesso

wts.clientaddress

indirizzo utente

wts.domainname

nome dominio

wts.clientdirectory  

iexplorer

iexplorer.version

Versione Explorer

iexplorer.majorversion

numero versione

Modello

A partire dalla versione 6, EULANDA offre la possibilità di creare modelli di testo generali o relativi agli oggetti di dati. A seconda del tipo di equipaggiamento, questi modelli di esempio possono anche essere adattati o integrati con i vostri modelli.

Esempio

Visualizza il testo generato anche da"Indirizzo negli appunti

ellib.ShowMessage _ 
ellib.ReplaceObjectValues("%template.cnsoft.toClipboard%", "AD",13705,"")
Template.cnsoft.toClipboard

Modello di "indirizzo negli appunti

Template.cnsoft.EmailDisclaimer

Blocco di testo con esclusione di responsabilità per e-mail

Caratteristiche

Chiedi se è attiva una funzione EULANDA. La struttura è la seguente:

feature.<nome della caratteristica>>Nome della caratteristica

"Viene restituito "0" per "Caratteristica non attiva o non disponibile" e "1" per "Caratteristica attiva". Il nome della caratteristica richiesta si trova nelle impostazioni alla voce "Caratteristiche e funzioni del programma". Dopo aver selezionato una funzione, il "nome interno" viene visualizzato nell'area "informazioni aggiuntive".

feature.headings

Funzione "Gestione titoli

feature.partslists

Funzione "Distinte base

Esempio

Ad esempio, interrogendo le funzionalità esistenti, le sottoaree vengono visualizzate e nascoste nelle brevi informazioni "Processi attivi" (nome interno: cnsoft.Common.Active processes) della pagina iniziale.

Variabili di sistema

Sono inoltre consentite le due seguenti variabili di sistema.

system.today

Data attuale in formato gg.mm.aaaa

system.today_iso

Data attuale in formato ISO aaaa-mm-gg

system.username

Nome utente Windows

system.pcname

Nome del PC

system.ismorning

Per la formula di saluto a seconda dell'ora del giorno: 1, dalle 5 alle 11:59, altrimenti 0