Documentazione
torna al sito web >

Ricevimento merce

Generale

Il cliente utilizza il modulo Ricevuta merce per inserire le ricevute e i problemi relativi alla merce.

Se utilizzate il modulo d'acquisto, utilizzate la voce "Consegne" per il ricevimento della merce, poiché gli arretrati del venditore vengono gestiti automaticamente solo tramite questa voce.

Funzionalità

  • Ogni ricevuta di merci è annotata sotto forma di documento di ricevimento di merci
  • Questo può essere richiamato e visualizzato in qualsiasi momento
  • Numero illimitato di articoli per documento
  • Ad ogni articolo possono essere assegnati più numeri di serie (opzionale)
  • Ogni articolo può essere suddiviso in più contenitori di stoccaggio (modulo opzionale multi-stoccaggio)
  • Lo scontrino della merce può essere stampato come documento di controllo, ad es. per la firma da parte dell'impiegato del magazzino.
  • Stampa di etichette con il numero di quantità spedite
  • Lo stesso articolo può verificarsi più di una volta per ciascun documento.

Maschera di ricezione merci

Struttura della maschera di immissione

La schermata di immissione è suddivisa in due aree principali: l'area dell'intestazione e l'area degli elementi. L'area attiva viene visualizzata più luminosa della parte inattiva. Molti comandi, come ad esempio Crea nuovo con CTRL+N, si riferiscono sempre all'area attiva corrente. Ciò significa che nell'area dell'intestazione viene creato un documento completamente nuovo utilizzando CTRL+N, mentre nell'area dell'elemento viene creato solo un nuovo elemento o un altro articolo per il documento corrente. È possibile passare da un'area all'altra premendo CTRL+TAB o facendo clic sulla rispettiva area.

Stato del documento

Nell'area di intestazione è possibile visualizzare in qualsiasi momento lo stato corrente del documento. Lo scontrino merci supporta due diversi stati: "Invio" e "Inviato". Se lo stato è"Enter", è possibile creare, eliminare e modificare gli elementi. Il magazzino non è stato ancora modificato. La giacenza non cambia fino a quando il documento non viene pubblicato.

Creare un documento

Un nuovo documento viene creato, come di consueto, con CTRL+N o con il mouse su +. Devono trovarsi nell'area di intestazione. Se si utilizza il modulo multideposito, viene richiesto il luogo di stoccaggio in cui la merce deve essere ricevuta. Nel campo Numero esterno è ora possibile immettere il numero del documento in arrivo (di solito il numero della bolla di consegna del venditore). È possibile utilizzare il campo Oggetto come si desidera. Qui potete inserire un breve testo che indichi il motivo del ricevimento della merce o simili. Salvare l'intestazione del documento con CTRL+ENTER.

Il sistema non assegna un numero di documento fino a quando il documento non viene salvato per la prima volta. Fino ad allora, il numero del campo sarà riempito con quattro asterischi "****". Solo dopo il salvataggio viene tracciato un numero separato dall'intervallo di numeri. È possibile modificare i valori per l'intervallo di numeri in Settingsumber Intervalli.

Dopo aver salvato l'intestazione del documento, l'area dell'elemento viene attivata automaticamente e viene richiamata la modalità "Nuovo elemento". Ciò significa che vi verrà chiesto di inserire un articolo. Se non si desidera inserire alcun elemento in questo momento, annullare questa modalità con ESC.

Crea documento

Creazione di elementi

Se è stato appena creato un nuovo documento e salvata l'intestazione del documento, viene visualizzata automaticamente la schermata di creazione dell'elemento. In caso contrario, utilizzare CTRL+TAB per passare all'area di posizione se non è già attiva. Quindi premere CTRL+N per creare una nuova posizione.

Il processo di creazione degli articoli è simile a quello degli ordini: Ciò significa che è necessario inserire prima un termine di ricerca in qualsiasi campo o avviare una ricerca a testo intero in tutti i campi con due asterischi e il termine di ricerca. Quindi premere ENTER per avviare la ricerca. Il numero di articoli trovati viene visualizzato come "hit" in basso a sinistra nella finestra di EULANDA®. All'interno delle risposte pertinenti è possibile scorrere con FRECCIA SINISTRA e FRECCIA DESTRA o visualizzare le risposte pertinenti come elenco (CTRL+ENTER). Se l'elemento desiderato è sullo schermo, premere nuovamente ENTER per crearlo come nuova posizione o ESC per inserire un termine di ricerca diverso.

EULANDA® va ora al campo Quantità. Dopo aver immesso la quantità desiderata, è possibile salvare la posizione premendo CTRL+ENTER. EULANDA® ritorna direttamente alla ricerca articoli per creare l'articolo successivo. Se non si desidera creare altri elementi, è possibile utilizzare CTRL+TAB per passare all'area dell'intestazione.

Eseguire la registrazione in magazzino

L'effettiva contabilizzazione dello stock avviene premendo CTRL+B nell'area testata oppure tramite il menù Azioni con il comando Posta stock. Se si desidera apportare modifiche in un secondo momento, è possibile ripristinare lo stato del documento scegliendo CTRL+E.

Post magazzino

Eliminazione di elementi

Se necessario, passare dall'area dell'intestazione all'area degli articoli utilizzando CTRL+TAB. Quando si passa dall'intestazione all'area degli elementi, tutti gli elementi vengono visualizzati automaticamente. Usare FRECCIA SINISTRA o FRECCIA DESTRA per selezionare la posizione da cancellare. Premere ora il tasto DEL o "-" nella barra degli strumenti.

Cambiamento di posizione

Se necessario, passare dall'area dell'intestazione all'area degli articoli utilizzando CTRL+TAB. Quando si passa dall'intestazione all'area degli elementi, tutti gli elementi vengono visualizzati automaticamente. Selezionare la posizione da modificare con FRECCIA SINISTRA o FRECCIA DX. Premere il tasto ENTER per modificare il set di dati. Ora è possibile modificare la quantità o il prezzo di acquisto. Per salvare le modifiche, premere CTRL+ENTER.

Cambia posizione

Variazione del prezzo di acquisto

A seconda delle impostazioni di sistema, il prezzo d'acquisto nella matrice dell'articolo può essere modificato anche in base allo scontrino della merce. Per ulteriori informazioni, vedere Impostazioni nella pagina di ricezione della merce.

Eliminazione di un documento completo

Finché il documento ha lo stato "Invio", può anche essere cancellato. Per eliminare il documento, passare all'area dell'intestazione se non è già attivo. Ora premere DEL o "-" nella barra degli strumenti. Se il documento è già stato pubblicato, è necessario annullarlo prima con la voce di menu "Ulteriori informazioni" del menu "Azioni". Si prega di notare che questo cambierà anche il livello delle scorte.

Stampa come distinta di movimento delle merci

Nel menu "Stampa" è possibile stampare il documento di trasporto della merce. Oltre alle voci, vengono emessi anche gli eventuali numeri di serie assegnati.

Stampa dei documenti di circolazione delle merci

Compiti estesi

Importa da un file Excel

Con la voce di menu "Importa voci da Excel" nel menu File è possibile importare voci con le quantità corrispondenti da un file Excel. Il prerequisito è che sulla stazione di lavoro in cui deve essere eseguita l'importazione sia installata la versione Excel corrente.
Dopo aver richiamato la voce di menu, selezionare il file Excel desiderato.

Richiamo di una voce di menu

Esempio di file Excel

La prima riga del file Excel deve contenere i nomi dei campi delle colonne da importare. I seguenti nomi di campi sono accettati:

  • ArtNumber - Obbligatorio" se l'ID articolo non è specificato - Il numero articolo così come è utilizzato in EULANDA
  • ArticleId o Article_id - obbligatorio, se il numero dell'articolo non è attribuito -.
  • Quantità - obbligatoria - la quantità da importare - per gli articoli SN deve essere fissata a uno
  • SN o Ident_No - Obbligatorio per gli articoli che richiedono numeri di serie

Le colonne con nomi diversi vengono ignorate, ma possono prolungare la durata dell'importazione. Se alcune righe non possono essere importate, vengono visualizzate alla fine del processo con la corrispondente descrizione dell'errore.

La prima colonna del file Excel non deve contenere spazi vuoti. Altrimenti vengono importati solo i dati fino alla prima lacuna. Anche la colonna con il numero dell'articolo non deve contenere spazi vuoti. Questo vale anche se la prima colonna non viene importata. Prima dell'importazione, eliminare tutte le righe che non contengono un numero di articolo.

Immissione di numeri di serie e cestini di conservazione

Quando si utilizzano articoli che richiedono un numero di serie, è necessario immettere o selezionare i numeri di serie corrispondenti per ogni movimento di merci. Naturalmente, questo vale anche per il ricevimento della merce. Subito dopo aver salvato un articolo che contiene un articolo soggetto ai requisiti SN, EULANDA® apre la finestra di dialogo "Dettagli prenotazione magazzino". Per informazioni dettagliate su come utilizzare questa finestra di dialogo, fare riferimento alla pagina "Posta in arrivo del numero di serie" in questo capitolo.

Tuttavia, non è necessario memorizzare tutti i numeri di serie contemporaneamente. L'immissione del numero di serie può essere annullata in qualsiasi momento e può essere ripresa in un secondo momento tramite "Dettagli prenotazione magazzino" nel menu "Extra".

I numeri di serie e/o i contenitori di stoccaggio inseriti vengono stampati anche nel giustificativo di consegna della merce.

Stampa di etichette

La fornitura standard di EULANDA® comprende un modello di etichetta per lo scontrino della merce. Consente di stampare un numero di etichette per ciascun articolo nel documento di ricevimento della merce corrente, corrispondente alla quantità spedita. Ad esempio, se l'articolo "4711" viene spedito con la quantità 5, vengono stampate anche cinque etichette.

Il layout e le dimensioni dell'etichetta possono essere adattati alle vostre esigenze nella gestione dei report.

Stampa etichette