Documentazione
Torna al sito web >

Controllare le impostazioni

Le prime impostazioni

Dopo l'installazione dell'ERP è possibile effettuare le prime impostazioni in Accessori -> Impostazioni. I più importanti sono contrassegnati in giallo nella panoramica.

Illustrazione: Pagina delle impostazioni

Dati anagrafici dell'azienda

Le impostazioni più importanti sono i dati anagrafici dell'azienda. Questi vengono utilizzati per la stampa nei modelli di report. Inserire qui i dati anagrafici dell'azienda come indirizzo, numero di telefono, coordinate bancarie, ecc.

Illustrazione: dati anagrafici dell'azienda

Gamme di numeri

Si dovrebbe quindi controllare l'intervallo dei numeri. Gli intervalli di numeri contengono il successivo numero di fattura da assegnare, il numero d'ordine, il numero di offerta e così via.

Illustrazione: Modifica delle serie di numeri

Conti delle entrate

I gruppi di entrate sono importanti per il trasferimento alla contabilità finanziaria.

EULANDA® può trasmettere i documenti di fatturazione alla contabilità finanziaria o a DATEV. In questo caso è importante che siano registrati i conti di compensazione, vale a dire il conto delle entrate e il conto dell'IVA. Questi dati sono disponibili presso il vostro ufficio delle imposte.

Illustrazione: creazione di conti delle entrate

Conto IVA

Successivamente, le aliquote IVA dovranno essere riviste e, se necessario, modificate. Si noti che il gruppo predefinito è il terzo gruppo IVA. Il secondo gruppo IVA è assegnato all'aliquota IVA ridotta.

Illustrazione: IVA bilancio

Cartoleria elettronica

Con EULANDA potete creare la cancelleria elettronica che potete stampare con la vostra fattura. È adatto per l'invio per posta o fax, ma anche come stampa su carta se non si utilizza la carta intestata prestampata.

Illustrazione: Modifica della cancelleria

Gestione magazzino

La gestione del magazzino deve essere interrotta prima dell'inizio della prima fattura o registrazione dell'ordine. Qui potete decidere se accettare scorte negative o se EULANDA® blocca la creazione di una consegna o di una fattura in assenza di scorte. Se non si utilizza la gestione del magazzino, impostare questa finestra di dialogo per accettare le quantità negative.

Illustrazione: impostazioni del cuscinetto