Documentazione
torna al sito web >

Nota credito

Un promemoria di accredito viene inserito come un ordine normale. Solo le quantità vengono registrate negativamente. Come per le fatture, i singoli prezzi vengono registrati in modo positivo, cioè dal produttore dell'articolo. Il prezzo totale della linea è automaticamente negativo, in modo che anche l'importo totale sia negativo.

Solo durante la stampa EULANDA® converte la quantità finale in una quantità positiva moltiplicando le quantità e i singoli prezzi per -1. Per garantire che l'espressione sia anche "matematicamente corretta", la parola "fattura" è sostituita dalla parola "credito".

In alternativa, è possibile immettere l'ordine come di consueto e andare a "Capovolgere tutte le quantità" nel menu Azioni. Tutti i totali delle voci sono quindi preceduti dal segno meno e al posto di "Fattura" sulla stampa viene visualizzato "Promemoria di accredito".

Quantità di ritorno

Modulo d'ordine con segno negativo

Nel menu Azioni, l'ordine viene convertito in fattura. EULANDA sostituisce automaticamente la denominazione "fattura" con "nota di accredito".

Ordine convertito

Nota per utenti esperti

I promemoria dei crediti vengono memorizzati fisicamente nelle tabelle così come sono stati inseriti. Quindi, con quantità negative e prezzi individuali positivi. Questo si traduce in un prezzo linea negativo e un prezzo totale negativo.

Poiché i valori vengono convertiti in più durante la stampa con le viste di stampa PRINT_Invoice e PRINT_InvoicePos, queste viste di stampa non devono mai essere utilizzate per le statistiche, poiché fatture e note di accredito hanno sempre un importo finale positivo con queste viste speciali.

Utilizzare le viste MASTER_Invoice, PIVOT_Invoice o direttamente le tabelle reali con i nomi Invoice o InvoiceItem nelle proprie statistiche.